Search:

Stickers:

Ultimi commenti:

Tags:

Archivi:

Marzo 2013 ( 1 )
Dicembre 2010 ( 1 )
Novembre 2010 ( 2 )
Luglio 2010 ( 1 )
Giugno 2010 ( 3 )
Maggio 2010 ( 1 )
Aprile 2010 ( 2 )
Novembre 2009 ( 1 )
Settembre 2009 ( 2 )
Luglio 2009 ( 2 )
Maggio 2009 ( 2 )
Aprile 2009 ( 1 )
Marzo 2009 ( 2 )
Gennaio 2009 ( 1 )
Dicembre 2008 ( 1 )
Novembre 2008 ( 4 )
Ottobre 2008 ( 2 )
Settembre 2008 ( 2 )
Agosto 2008 ( 1 )
Luglio 2008 ( 2 )
Giugno 2008 ( 2 )
Maggio 2008 ( 2 )
Aprile 2008 ( 3 )
Febbraio 2008 ( 3 )
Gennaio 2008 ( 6 )
Dicembre 2007 ( 2 )
Novembre 2007 ( 3 )
Ottobre 2007 ( 1 )
Settembre 2007 ( 3 )
Agosto 2007 ( 2 )
Luglio 2007 ( 5 )
Giugno 2007 ( 11 )
Maggio 2007 ( 13 )
Aprile 2007 ( 2 )

Scherzi col pc...

Dopo aver mietuto diverse vittime con lo scherzo del messenger (non sono stato l'unico, lo scherzo lo hanno fatto anche Paperino e Luca) col programma Messenger Discovery, che permette di "scrivere" al posto dell'interlocutore, vi suggerisco uno scherzo vecchio quasi 10 anni ma a cui ci cascano ancora.

Occorrente: pc della persona a cui fare lo scherzo con accesso al suo desktop
Tempo impiegato: 5 - 10 minuti

  1. Prendete il pc della vostra vittima, cliccate sul tasto Stamp (o PrtSc) presente sulla tastiera facendo attenzione di ridurre a icona tutte le finestre e di spostare il mouse completamente a
  2. Aprite Microsoft Paint, andate al menu' modifica -> incolla
  3. Salvate l'immagine in formato BMP [altrimenti chi ha l'occhio clinico (Nico) potrebbe accorgersene]
  4. Impostate l'immagine appena salvata come sfondo
  5. Cliccate col tasto destro su un punto del desktop, al menu' "disponi icone per" disattivate "mostra icone del desktop"
  6. Cliccate col tasto destro sulla barra delle applicazioni (quella dove c'e' START) -> disattivate "blocca la barra delle applicazioni"

Ora se avete Windows XP vi basta ridurre la dimensione della barra fino a farla quasi scomparire(sara' alta circa3-4 pixel)

Se invece avete Windows Vista, dove non si puo' ridurre effettuate questi 2 passaggi

  • Trascinate la barra sopra sopra
  • Cliccate col tasto destro sulla barra delle applicazioni -> Proprieta' -> Nascondi automaticamente

Il gioco e' fatto!!! La vostra vittima tentera' di cliccare sulle icone del desktop, o anche sul pulsante start, non sapendo che e' solo una immagine del loro desktop.
Ieri l'abbiamo fatto ad un mio amico, ha riavviato il pc 3 volte prima di capire cosa gli fosse successo .

P.S.: su Vista si potrebbe provare a trascinare la barra delle applicazioni sulla destra invece che sopra, in corrispondenza della Sidebar. Fatemi sapere se si nasconde meglio.

Pubblicato il: 29 maggio 2007 23:29; 0 commenti so far.

Tags: Computer e Internet


La fortuna e' cieca...

...ma la sfiga ci vede benissimo. Visto che siamo in tema di pettegolezzi, leggetevi questa notizia:
http://www.repubblica.it/2007/05/sezioni/cronaca/amante-giro/amante-giro/amante-giro.html

E poi non ditemi che lo sport non fa male!!!

Pubblicato il: 28 maggio 2007 2:31; 0 commenti so far.

Tags: Intrattenimento


Dicerie...

Si dice ormai gia' da un po' che girino foto particolari di alcune persone del mio paese.
Per quanto mi riguarda, mi son trovato in un esercizio che aveva 4 telecamere a circuito chiuso che registravano tutto quello che accadeva nel locale (una telecamera era puntata sui soldi della cassa). In piu' ho trovato, sempre nello stesso esercizio, questo annuncio che ho fotografato col mio cell. Piu' che un negozio, mi sembrava una location di un film di Schicchi!

Pubblicato il: 25 maggio 2007 19:05; 0 commenti so far.

Tags: Intrattenimento


Spedire files enormi

Uno dei problemi che mi e' stato spesso posto e' quello di spedire files di grosse dimensioni. L'ideale potrebbe essere quello di utilizzare il messenger, ma cio' implica innanzitutto che entrambi siano on-line, e poi che sia attivo l'UPnP su entrambi i router (se si e' dietro un router).
Per quanto possano essere capienti le nostre caselle di posta, ci possono essere dei limiti di dimensione sulla nostra casella di posta per ogni singolo messaggio inviato, o vincoli di dimensione per messaggio ricevuto sulla casella di posta del destinatario. Una soluzione potrebbe quella di mettere i files in quei spazi gratuiti dove poter creare la propria pagina web (e' li' che metto le immagini che andranno nei post del blog). Un'altra soluzione invece e' quella di usare uno di quei servizi che permettono di inviare files di grosse dimensioni come http://send.arunalabs.com/ o http://www.yousendit.com/
L'utilizzo e' semplice, basta selezionare il file da spedire, inserire la propria email e quella del destinatario, dopodiche' al destinatario arrivera' una email con un link che punta al file spedito.
Questi servizi terranno il file spedito (con dimensione massima di 100 MB) sui propri server per 7 giorni, dopodiche' verra' rimosso.
Un consiglio che do sulla scelta tra questi due servizi, mentre il primo crea indirizzi esattamente come il servizio "Aruna URL", il secondo crea indirizzi lunghi, percio' e' piu' facile, inserendo a caso lettere o numeri, trovare pagine di altri o files lasciati spediti da altri utenti (ho trovato anche un MP3).
Il consiglio che do', sia che si usi uno o l'altro, e' quello di proteggere il file con una buona password

 Ah, ecco il widget creato per il primo servizio:

Get Aruna Send at the Yahoo! Widget gallery!

Pubblicato il: 23 maggio 2007 18:06; 0 commenti so far.

Tags: Computer e Internet


Accorciare gli indirizzi

Vi è mai capitato di dover dare un indirizzo internet a qualcuno, solo che e' lungo e induce facilmente in errore?
Tra i tanti widgets disponibili (+ di 4000!!!), ne ho trovato uno che mi ha fatto scoprire un servizio gratuito di cui ignoravo l'esistenza. Questo servizio (offerto da Aruna) permette di accorciare gli indirizzi internet. Vi faccio un esempio per essere piu' chiaro:

su Live Spaces si possono mettere delle foto suddivise in album; ogni album ha un indirizzo di questo tipo
http://beppel81.spaces.live.com/?_c11_PhotoAlbum_spaHandler=TWljcm9zb2Z0LlNwYWNlcy5XZWIuUGFydHMuUGhvdG9BbGJ1bS5GdWxsTW9kZUNvbnRyb2xsZXI%24&_c11_PhotoAlbum_spaFolderID=cns!7FEBD8F7A45B87D1!224&_c11_PhotoAlbum_startingImageIndex=0&_c11_PhotoAlbum_commentsExpand=0&_c11_PhotoAlbum_addCommentExpand=0&_c11_PhotoAlbum_addCommentFocus=0&_c=PhotoAlbum

se io vado sul sito http://tools.arunalabs.com/url.html ed inserisco l'indirizzo precedente, ottengo quest'altro

http://arunaurl.com/815

Decisamente piu' corto, non credete? Eppure entrambi mi portano alla stessa pagina
Aruna quindi, ad ogni indirizzo inserito, ne crea uno nella forma http://arunaurl.com/XXX, dove al posto delle X ci sono lettere o numeri. Cosa succede allora se invece di 815 metto 807 oppure 7i2? Scopritelo da soli...

Ah, ecco dove potete scaricare il widget se volete usare il servizio senza andare sulla pagina web:

Get Aruna URL at the Yahoo! Widget gallery!

Pubblicato il: 21 maggio 2007 19:51; 0 commenti so far.

Tags: Computer e Internet


Il polpo

Girando su www.youtube.com si trovano un sacco di filmati simpatici. Tra i vari ho trovato tutte le puntate de "Il polpo", rivisitazione barese della Piovra.
Tra le 36 puntate (non sono molte considerando che ognuna dura 10 minuti) del Polpo la piu' bella e piu' esilarante e' la puntata 27, soprattutto quando a meta' filmato viene intervistato il commissario Ciambotto (interpretato da Gianni Ciardo).
Eccovi la puntata, pero' ricordate di fermare la radio :

Pubblicato il: 20 maggio 2007 3:55; 0 commenti so far.

Tags: Intrattenimento


RadioFAQ


Una delle domande piu' frequenti da quando ho aperto il blog e' stata di come mettere una radio o un mp3 sul proprio blog.
Innanzitutto, per quanto riguarda gli mp3, va detto che il file della canzone (copyright permettendo) deve risiedere su internet, e Live Spaces non ospita files di questo tipo. Una soluzione potrebbe essere quella di usare l'mp3 (ma questo vale anche per la radio) referenziato dallo space di qualcun altro. Se vi capita, quindi, di aprire uno space che ha un mp3 in esecuzione, cliccate col tasto sinistro sul Media Player del sito per attivarlo, successivamente cliccate col tasto destro, vi apparira' un menu', selezionate "proprieta' " e alla voce "percorso" troverete quello che vi serve: copiate e incollatelo nel vostro media player e il gioco e' fatto!
Ah, questo procedimento si puo' usare anche andando direttamente sul sito della propria radio preferita, una volta trovato l'indirizzo [1] potete inserirlo nel lettore del vostro Space.

Ecco alcuni indirizzi di radio che potrebbero servirvi:

   http://www.105.net/Player/105_64.asx  

 

 

 http://live.mediaserver.kataweb.it/radiodeejay  

 

 http://www.rds.it/streaming/rds.asx

 


[1]  potete collaudare l'indirizzo trovato aprendo il Media Player (di Windows questa volta) e dal menu "File" cliccando su "Apri URL..." e inserendo l'indirizzo trovato

Pubblicato il: 18 maggio 2007 18:34; 0 commenti so far.

Tags: Computer e Internet

  Pagina Successiva »