Search:

Stickers:

Ultimi commenti:

Tags:

Archivi:

Marzo 2013 ( 1 )
Dicembre 2010 ( 1 )
Novembre 2010 ( 2 )
Luglio 2010 ( 1 )
Giugno 2010 ( 3 )
Maggio 2010 ( 1 )
Aprile 2010 ( 2 )
Novembre 2009 ( 1 )
Settembre 2009 ( 2 )
Luglio 2009 ( 2 )
Maggio 2009 ( 2 )
Aprile 2009 ( 1 )
Marzo 2009 ( 2 )
Gennaio 2009 ( 1 )
Dicembre 2008 ( 1 )
Novembre 2008 ( 4 )
Ottobre 2008 ( 2 )
Settembre 2008 ( 2 )
Agosto 2008 ( 1 )
Luglio 2008 ( 2 )
Giugno 2008 ( 2 )
Maggio 2008 ( 2 )
Aprile 2008 ( 3 )
Febbraio 2008 ( 3 )
Gennaio 2008 ( 6 )
Dicembre 2007 ( 2 )
Novembre 2007 ( 3 )
Ottobre 2007 ( 1 )
Settembre 2007 ( 3 )
Agosto 2007 ( 2 )
Luglio 2007 ( 5 )
Giugno 2007 ( 11 )
Maggio 2007 ( 13 )
Aprile 2007 ( 2 )

Come resuscitare un masterizzatore

Qualche giorno fa il mio vecchio masterizzatore (credo abbia ormai 4-5 anni) ha cominciato a "sbarellare". Capita che a meta' masterizzazione si blocchi con un errore. Dato che ormai non vale la pena comprarne uno nuovo (anche il pc ha la sua eta', non riuscirebbe nemmeno a "servirgli" i dati abbastanza velocemente) e dato che ho il masterizzatore anche sui portatili, ho proceduto alla pulizia come tempo fa avevo letto da qualche parte.

master

Ecco le zone critiche cerchiate in rosso, i due binari e la lente. Ho provveduto a pulire la lente con un po' di scottex e acqua (mi raccomando a non usare roba che lascia "pelucchi" o che graffi) e ho messo un po' di grasso sui binari. Risultato? Ho fatto 3 masterizzazioni e sono andate a buon fine. Credo con grande probabilita' che continuera' a reggere almeno fino a quando saro' costretto a cambiare pc.

Technorati Tag:

Pubblicato il: 6 gennaio 2009 14:01; 0 commenti so far.

Tags: Computer e Internet