Search:

Stickers:

Ultimi commenti:

Tags:

Archivi:

Marzo 2013 ( 1 )
Dicembre 2010 ( 1 )
Novembre 2010 ( 2 )
Luglio 2010 ( 1 )
Giugno 2010 ( 3 )
Maggio 2010 ( 1 )
Aprile 2010 ( 2 )
Novembre 2009 ( 1 )
Settembre 2009 ( 2 )
Luglio 2009 ( 2 )
Maggio 2009 ( 2 )
Aprile 2009 ( 1 )
Marzo 2009 ( 2 )
Gennaio 2009 ( 1 )
Dicembre 2008 ( 1 )
Novembre 2008 ( 4 )
Ottobre 2008 ( 2 )
Settembre 2008 ( 2 )
Agosto 2008 ( 1 )
Luglio 2008 ( 2 )
Giugno 2008 ( 2 )
Maggio 2008 ( 2 )
Aprile 2008 ( 3 )
Febbraio 2008 ( 3 )
Gennaio 2008 ( 6 )
Dicembre 2007 ( 2 )
Novembre 2007 ( 3 )
Ottobre 2007 ( 1 )
Settembre 2007 ( 3 )
Agosto 2007 ( 2 )
Luglio 2007 ( 5 )
Giugno 2007 ( 11 )
Maggio 2007 ( 13 )
Aprile 2007 ( 2 )

Petizione contro la rimodulazione

Vi e' mai capitato di ricevere un giorno un messaggio dal vostro gestore di telefonia mobile dicendo che il vostro piano telefonico sta per cambiare (ovviamente non in vostro favore), magari da "wind 10" a "wind 12"? Beh, ovviamente se volete potete recedere dal contratto, xo' io vi consiglierei di firmare questa petizione. Ricordando che grazie ad una petizione come questa e' stato abolito il costo di ricarica, vi consiglio di far girare il link.

Ah, scusate se non aggiorno il blog da molto tempo ma nel frattempo mi sono laureato... Party

Pubblicato il: 21 luglio 2007 2:11; 0 commenti so far.

Tags: Telefonia


Rivalsa di un piccolo consumatore

 

Ieri mi e' arrivata una lettera dicendomi che hanno "provveduto a riconoscermi l'importo di E 100,00 che sara' visibile sui prossimi conti telefonici".
Ora spiego brevemente cosa era successo:
Avevo chiesto l'attivazione di TuttoIncluso, nel frattempo controllavo sul sito www.155.it  lo stato della mia attivazione; un giorno ho visto che il servizio era attivo ma la lampadina dell'ADSL sul mio modem lampeggiava, cosi' ho chiamato il servizio clienti.
Dopo due settimane era ancora presente il guasto, stavo quasi per disdire, mi leggo meglio il contratto e noto l'art. 3.3 e 15.2 che dicono che in caso di segnalazione di guasto lo stesso deve essere risolto entro il 4° giorno successivo alla segnalazione altrimenti e' previsto un indennizzo di circa 5 euro al giorno.
Ho deciso di aspettare ancora finche' hanno risolto il guasto e ho potuto richiedere l'indennizzo.
Cosi' ieri, a distanza di 1 mese e mezzo dal fax, mi e' arrivata la lettera!
Tutto e' bene quel che finisce bene

Pubblicato il: 16 maggio 2007 0:14; 0 commenti so far.

Tags: Telefonia


Senza costi di ricarica!!!

Avete notato le pubblicita' in TV o sui siti delle compagnie telefoniche? Vi riporto uno stralcio qui:

VODAFONE:

WIND:

TRE:

TIM:

Sembra quasi che ci facciano un favore a non farci pagare i costi di ricarica, peccato che lo DEVONO fare per legge.
Cmq alcuni operatori nel frattempo hanno eliminato le ricariche di piccolo taglio, i tabaccai stanno scioperando smettendo di vendere quelle rimanenti ricariche di piccolo taglio (ma ora forse le rivenderanno), e la Wind ha modificato unilateralmente la sua tariffa Wind10 in Wind12 con aumento di 2 cent/min (praticamente il mancato guadagno dei costi di ricarica).
Per ora l'Antitrust ha detto che in questi casi si puo' cambiare immediatamente operatore, mantenendo il numero telefonico ed anche il credito residuo!
L'unica "onesta" sembra essere la TIM, che ora permette di fare ricariche da 5 a 30 con passo di 1 € (quindi ricariche di 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ecc...) e fino a 255 €.

Pubblicato il: 14 maggio 2007 18:46; 0 commenti so far.

Tags: Telefonia


H3G capitolo 2

 

Dopo il post sulla H3G, ecco qui la Carta Servizi della 3. Leggendo gli articoli 7, 8, 13 e 24 è possibile vedere in quali casi e a quanto ammontano gli indennizzi che è possibile chiedere alla 3.
Per evitare che troppi clienti facciano troppe richieste via mail (infatti ora difficilmente superano le 48 ore per rispondere alla mail), la 3 ha inventato un servizio chiamato "Le sai tutte?". Questo servizio viene pubblicizzato cosi':

"Ti serve un chiarimento o semplicemente vuoi conoscere il parere di clienti 3? Sai già tutto sui servizi di 3? Cosa aspetti entra e scopri il nuovo servizio per trovare tutte le risposte o diventare un esperto!"

In effetti e' un servizio efficace, appena fatta la domanda c'e' subito qualcuno che risponde. Peccato che chi risponde viene decisamente sfruttato. Per avere 10 € di ricarica in premio bisogna rispondere ad almeno 55 domande, o meglio bisogna ricevere almeno 55 feedback positivi [1]. Cosa succede: da un lato ci si scanna per rispondere ad una domanda, dall'altro il servizio clienti lavora molto meno.

Piuttosto che diventare esperti e spedire risposte alle domande di "Le sai tutte?" non e' meglio chiedere di lavorare per H3G, come e' possibile fare da questo link?
Per quanto mi riguarda preferisco fare domande al servizio clienti, visto che son pagati si guadagnassero il loro stipendio!


[1] una volta che e' stata postata una domanda, qualcuno risponde, dopodiche' chi ha postato la domanda dice se la risposta e' stata soddisfacente (feedback positivo) o meno (feedback negativo)

Pubblicato il: 13 maggio 2007 21:52; 0 commenti so far.

Tags: Telefonia


Forse non tutti sanno che... [H3G]

  
Se avete una scheda 3, parlare con un operatore significa spendere 0.33 euro al minuto, che non saranno nemmeno rimborsate nel caso in cui l'operatore non risponda esattamente a ciò che gli si è chiesto.
Un modo semplice per ovviare a questo tipo di problema è quello di andare, usando il cellulare, nella sezione gratuita 133 risponde (evitate altre sezioni tipo Pianeta 3 che dovrebbero prevedere un costo di 0,09 euro per pagina), selezionate l'opzione "Contattaci" e inviate una richiesta selezionando un argomento ed inserendo il testo della vostra domanda. Nel giro di 48 ore dovrebbero rispondervi, mandandovi un messaggio che vi avvisa che la risposta è arrivata. Bisognerà successivamente tornare alla sezione "Contattaci" e leggere la risposta ricevuta.
Non solo questo metodo è assolutamente gratuito, ma potrebbe essere anche remunerativo, poichè se la risposta dovesse arrivare oltre le 48 ore dall'invio della richiesta, avrete diritto a 6 euro di rimborso per ogni giorno in più che la TRE impiega per rispondere (e il rimborso arriva, credetemi), basta inviare un fax di richiesta ad un numero gratuito.
Ancora 2 cose:
1) si può usare il modem del computer per inviare fax
2) per la domanda di richiesta di indennizzo, potete contattarmi via messenger, o al limite scriverò le istruzioni in un altro post
 
Enjoy

Pubblicato il: 3 maggio 2007 23:50; 0 commenti so far.

Tags: Telefonia