Search:

Stickers:

Ultimi commenti:

Tags:

Archivi:

Marzo 2013 ( 1 )
Dicembre 2010 ( 1 )
Novembre 2010 ( 2 )
Luglio 2010 ( 1 )
Giugno 2010 ( 3 )
Maggio 2010 ( 1 )
Aprile 2010 ( 2 )
Novembre 2009 ( 1 )
Settembre 2009 ( 2 )
Luglio 2009 ( 2 )
Maggio 2009 ( 2 )
Aprile 2009 ( 1 )
Marzo 2009 ( 2 )
Gennaio 2009 ( 1 )
Dicembre 2008 ( 1 )
Novembre 2008 ( 4 )
Ottobre 2008 ( 2 )
Settembre 2008 ( 2 )
Agosto 2008 ( 1 )
Luglio 2008 ( 2 )
Giugno 2008 ( 2 )
Maggio 2008 ( 2 )
Aprile 2008 ( 3 )
Febbraio 2008 ( 3 )
Gennaio 2008 ( 6 )
Dicembre 2007 ( 2 )
Novembre 2007 ( 3 )
Ottobre 2007 ( 1 )
Settembre 2007 ( 3 )
Agosto 2007 ( 2 )
Luglio 2007 ( 5 )
Giugno 2007 ( 11 )
Maggio 2007 ( 13 )
Aprile 2007 ( 2 )

Senza costi di ricarica!!!

Avete notato le pubblicita' in TV o sui siti delle compagnie telefoniche? Vi riporto uno stralcio qui:

VODAFONE:

WIND:

TRE:

TIM:

Sembra quasi che ci facciano un favore a non farci pagare i costi di ricarica, peccato che lo DEVONO fare per legge.
Cmq alcuni operatori nel frattempo hanno eliminato le ricariche di piccolo taglio, i tabaccai stanno scioperando smettendo di vendere quelle rimanenti ricariche di piccolo taglio (ma ora forse le rivenderanno), e la Wind ha modificato unilateralmente la sua tariffa Wind10 in Wind12 con aumento di 2 cent/min (praticamente il mancato guadagno dei costi di ricarica).
Per ora l'Antitrust ha detto che in questi casi si puo' cambiare immediatamente operatore, mantenendo il numero telefonico ed anche il credito residuo!
L'unica "onesta" sembra essere la TIM, che ora permette di fare ricariche da 5 a 30 con passo di 1 € (quindi ricariche di 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ecc...) e fino a 255 €.

Pubblicato il: 14 maggio 2007 18:46

Tags: Telefonia


Commenti:

Lascia un commento:
Nome:

Email (raccomandata, per il tuo Gravatar):

WebSite:

Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati)